ACCADDE OGGI…25 maggio. 2015: Festa Roma con Iturbe-Yanga-Mbiwa, Lazio ko 2-1

, l’uomo che non ti aspetti, decide il romano e mette un punto sulla corsa Champions. La batte 2-1 la Lazio, conquista aritmeticamente il secondo posto e costringe i biancocelesti alla sfida finale contro il Napoli per la terza piazza.


LAZIO- 1-2
, Stadio Olimpico – lunedì 25 maggio 2015 (ore 18.00)

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Basta, De Vrij, Gentiletti, Lulic; Parolo, Biglia (dal 33′ s.t. Cataldi); Felipe Anderson, Mauri (dal 31′ s.t. Djordjevic), Candreva; Klose.
(Berisha, Strakosha, Braafheid, Mauricio, Ciani, Novaretti, Cavanda, Pereirinha, Onazi, Ledesma, Keita).
Allenatore Pioli

(4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, , Holebas; Keita (dal 23′ s.t. Pjanic), De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Totti (dal 16′ s.t. Ibarbo), Iturbe (dal 40′ s.t. Doumbia).
(Skorupski, Lobont, Astori, Spolli, Maicon, Holebas, Cole, Balzaretti, Paredes, Uçan, Pellegrini, Gervinho, Ljajic, Sanabria).
Allenatore Garcia.

ARBITRO: Rizzoli di Bologna
RETI: 73′ Iturbe, 81′ Djordjevic, 85′
NOTE: ammoniti Totti, Lulic, Gentiletti, Biglia, Klose, Florenzi per gioco scorretto, Torosidis per proteste, Iturbe per c.n.r.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *