TANTI AUGURI A… Maurizio IORIO

Oggi l’ex giallorosso compie 59 anni!

Dopo gli esordi nell’Helenio Herrera Triestina e nel Vigevano, gira diverse città in Italia tra cui Foggia, Torino, Ascoli e Bari.Nella stagione 1982-1983 viene all’ombra del Colosseo, dove vince subito lo scudetto con i capitolini, disputando 25 partite (con 5 reti) nel ruolo di “spalla” di Roberto Pruzzo.

L’anno seguente, in seguito all’acquisto di Francesco Graziani, viene ceduto in comproprietà al Verona. Nell’estate del 1984 viene riscattato dalla : la sua seconda esperienza romanista risulta meno fortunata della prima, e viene relegato al ruolo di riserva anche a causa del cambio di modulo operato da Sven-Göran Eriksson, che schiera Pruzzo come unica punta. Conclude la stagione con 16 presenze in campionato e un unico gol, a cui si aggiungono 3 presenze e due reti in Coppa Italia, tra cui quella realizzata nel derby contro la Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *