Ciao Mario, ci mancherai…

Appendiamo solo adesso che questa mattina ci ha lasciato Mario , un grande giornalista ma soprattutto un grande uomo ed un grande amico. E’ difficile anche per noi in questo momento raccontarvi chi era Mario, soprattutto perché tanti hanno avuto modo di conoscerlo molto piu di noi: esempio di uomo, di papa, ma anche di giornalismo vecchie maniere, quello dove la notizia si cercava sui campi di pozzolana e non dietro una tastiera.

Per tanti anni è stata la prima firma dello sport della Stampa, e solo uno come lui, romano e romanista, poteva riuscire a farlo grazie alla sua eleganza e ironia. Si, perché l’ironia è stata una delle sue armi migliori, basta andare sul suo ‘blog giallorosso’ per vederne tanti esempi… Ha scritto per noi tanti anni e l’affetto verso la e la nostra rivista, ci stava facendo pensare a tanti progetti insieme: la rubrica ‘Colpi di tacco’ era solo l’inizio…

Per tutti quelli che hanno piacere di salutarlo per l’ultima volta, le esequie si terranno domani, sabato 16, alle ore 11 presso la Chiesa di San Gioacchino in via Pompeo Magno.

Ciao Mario, ci mancherai…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *