NASCE OGGI… Vujadin BOSKOV

« Zio Vuja si divertiva a far largo uso di ironia, merce rara nel calcio di oggi, ma era un maestro di sport e si trasformava in battutista per smorzare le tensioni. »

Cosi lo descriveva Sebastiano Vernazza sulle pagine della Gazzetta dello Sport il 30 aprile 2014, pochi giorni dopo la sua morte. Grande allenatore e grande uomo, ha lasciato ottimi ricordi in ogni piazza dove ha allenato, in particolar modo a Genova, sponda Sampdoria, dove ha vinto lo scudetto ed una coppa delle coppe.

Alla è stato solo una stagione, 1992-1993, sotto la presidenza di Ciarrapico, chiudendo la stagione al 5 posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *