GOCCIA CINESE… “È come se Leopardi si affacciasse al balcone e non ci fossero più né il colle, né la siepe”

di Paolo

11 pensieri riguardo “GOCCIA CINESE… “È come se Leopardi si affacciasse al balcone e non ci fossero più né il colle, né la siepe”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *