RIVISTA LA ROMA – Album Giallorosso: I nostri numeri uno

Nel numero in edicola, continuiamo la nuova rubrica e questa volta vi raccontiamo i grandi che hanno difeso la porta giallorossa. Da Alisson, passando per Panetti, Tancredi, e tanti altri… Come sempre, per i nostri amici ‘multimediali’, vi anticipiamo un assaggio di questo interessante articolo scritto dal nostro Franco Bovaio…

Vi aspettiamo in edicola…

Con le sue parate belle e decisive Becker è ormai entrato nei nostri cuori. Un grande numero uno della  che ci fa ripensare ai tanti forti giallorossi del passato. A e a su tutti, universalmente considerati i migliori numeri uno della storia della Roma. Ma anche al “Ragno Nero” Cudicini, con cui vincemmo la nel 1961 e Ginulfi, che parò il rigore Pelé. E poi Paolo Conti, il “Tenaglione” del terzo posto del 1974-75 e Cervone “Portierone”, alle meteore (per durata, non per bravura) Konsel, Sergio e Szczesny e a e Antonioli.

Oggi Becker è sulle loro orme, con i 7 gol subiti in 11 gare grazie ai quali, alla del 12 novembre, è il meno battuto del e quelle partite contro l’ e la Fiorentina (decisivo il suo doppio intervento sul 2-2 su Chiesa e Veretut) che hanno regalato alla punti importanti. Senza dimenticare le 10 gare su 15 chiuse senza subire gol tra coppe.

Per rendergli omaggio la seconda puntata dell’ è dedicata proprio loro, ai della nostra storia.


Per leggere il resto dall’articolo, corri in edicola… Oppure acquista ONLINE la rivista e ricevila casa senza costi aggiuntivi. Perché… chi la ROMA, legge LA ROMA!!!


 

11 thoughts on “RIVISTA LA ROMA – Album Giallorosso: I nostri numeri uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *