ROMA-QARABAG. Perotti: “Abbiamo cercato il gol senza perdere la testa”

È stato suo il che ha portato la alla fase gironi di League ed è ancora suo il che ci ha consegnato il primo posto nel C, davanti a e Madrid.

“È un momento bellissimo per noi”, ha dichiarato Diego al termine di -Qarabag. “Quando c’è stato il nessuno credeva in noi e invece abbiamo lavorato e ci siamo allenati tanto per meritarci questo primo posto”.

Come mai tutta questa fatica con il Qarabag?

“Loro erano tutti dietro, sembrava si stessero giocando qualcosa: è giusto, hanno fatto il loro gioco. Siamo stati pazienti senza perdere la testa. Queste partite sono tra le più pericolose Siamo stati tutti insieme, abbiamo cercato il tutti insieme e ora dobbiamo godercela”.

Come stai? Ti abbiamo visto uscire un po’ dolorante…

“Sto bene, è un po’ la carica anche emozionale della partita. Non sono partite facili ma grazie Dio sto bene”.

(fonte: ASROMA.COM)

8 thoughts on “ROMA-QARABAG. Perotti: “Abbiamo cercato il gol senza perdere la testa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *