DI FRANCESCO “Non accontentiamoci. Io ci credo per mercoledì”

Questa sera il Mister giallorosso Eusebio ha partecipato nel programma “Che tempo che fa”, condotto da Fabio Fazio. Queste le sue parole:

Chissà se mi pensi quando parli con tuo…
“Ti penso in altre occasioni…”

Quanto ti girano quando ti danno consigli sulla formazione?
“Non mi infastidisce perché è anche il bello del che tutti si sentono allenatori”

Quello che è successo col è stato tra i momenti più belli…
“Credo che abbiamo fatto qualcosa di straordinario ma sono venuto volentieri qua per mandare un messaggio: io ci credo. Questa squadra ha fatto già gare importanti in Europa ma il mio credo è di non accontentarsi mai, vogliamo crederci”

Dopo la sconfitta col hai fatto una post esemplare secondo me…
“Volevo sottolineare il pessimismo che regna nel mio mondo ma anche in generale, invece io sono ottimista. Volevo riportare alla gioia dello sport”

Gli di Liverpool, rifiutare una tifoseria violenta come ha fatto non è da tutti
“Sono contrario ad ogni forma di violenza, una minoranza di questi personaggi che non hanno nulla che vedere col possono andare rovinare l’immagine di una tifoseria splendida. Sono stato anche calciatore della e so che ha una tifoseria appassionata che può fischiarti ma ti è sempre vicina”

Quello che si è visto a il invece è stato magnifico. I titoli dei giornali…
“Sinceramente non li ho guardati. Questa è la forza, andare avanti qualsiasi cosa accada”

Realizzare i sogni è un po’ la tua caratteristica. Anche al Sassuolo…
“Quello che mi spinge fare questo lavoro è trasmettere gioia, vedere la gente gioire mi piace. In quelle immagini se ci fate caso io non ci sono, perché preferisco lasciare agli altri la gioia poi. E’ un po’ il senso della mia vita”

Volevi correre in bicicletta
“Sì, perché mia madre è trentina e mi ha spinto vedere il ciclismo. Ho provato ma alla fine ha prevalso il calcio”

Il tuo nome arriva dall’ Eusebio
“Sì, dovevo chiamarmi Luca. Poi è andato mio padre all’anagrafe e mi ha chiamato anche Eusebio”

Hai avuto Zeman come
“Ha una grandissima cultura del lavoro, tante volte si eccedeva fare i 1000…ancora mi fa molto ridere, il suo modo di parlare, la sua ironia è impeccabile anche quando viene cena”

ha rifiutato la Nazionale. Ora si parla di Mancini
“Per me sono gli allenatori più indicati per la Nazionale. Non so se ha detto di no, visto che c’è Billy Costacurta…”

Quando giochi contro tuo figlio…
“Mi nasconde la formazione”

Juve- come la vedi?
“Dopo la di oggi è favorita la Juventus, anche se i bianconeri devono venire giocare da noi e saremo determinato, non per lo scudetto ma per noi stessi…”

In al lupo si può dire?
“Assolutamente sì”

One thought on “DI FRANCESCO “Non accontentiamoci. Io ci credo per mercoledì”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *