ALISSON “Noi conosciamo la nostra vera forza. Abbiamo il 50% di possibilità di passare il turno”

L’estremo difensore giallorosso ha rilasciato una lunga al quotidiano dello Sport. Tanti gli argomenti tra cui la sfida di domani contro i Reds. Queste alcune delle sue dichiarazioni:

Come si ferma Salah?
«È dura. Ha doti innate e ora ha una fiducia in se stesso incredibile, ma possiamo fermarlo giocando di squadra. Il Liverpool, d’altronde, ha qualità collettiva. Sono cattivi, furbi, veloci. Pensate Firmino. È fenomenale. Non dà punti di riferimento e questo dà molto fastidio agli avversari. Perciò occorrerà un lavoro di e non solo di difesa».

Perché quel crollo Liverpool?
«C’è stato buon inizio, ma dopo il primo siamo calati mentalmente e fisicamente. Non siamo riusciti più fermarli. Può essere che il sistema di gioco abbia contato, che un altro schema poteva dare una mano alla squadra, però quello che determina tutto è l’atteggiamento. In campo dobbiamo correre e stare attenti. Per fortuna abbiamo segnato due reti, così siamo ancora vivi».

Che percentuale dà alla di arrivare in finale?
«Noi conosciamo la nostra vera forza, sappiamo che c’è il come dodicesimo giocatore, che in casa non abbiamo subito mai in Europa, che abbiamo battuto 30 il e il Barcellona. E tutto questo ci dà fiducia. Abbiamo il 50% di possibilità di passare il turno».

Purtroppo, dopo i misfatti dell’andata, si giocherà in un clima militarizzato.
«Certa gente fa associare alla violenza il nome della Roma, ma anche il nostro. Ci mette tutti dentro questo bruttissimo episodio. Ha ragione Di Francesco: condanniamo queste azioni. Speriamo che la sia solo una festa».

 

11 thoughts on “ALISSON “Noi conosciamo la nostra vera forza. Abbiamo il 50% di possibilità di passare il turno”

Rispondi a Merrill Roselius Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.