SCHICK “Voglio essere pronto al 100% per la prossima stagione”

L’ giallorosso Schick, impegnato in con Ceca, ha rilasciato un’intervista .cz, un locale. Queste le sue parole:

Come si superano i 4 presi dall’Australia?
Solo lavoro, e la più vicina. Piuttosto, cattura altri risultati. Era solo una amichevole, ma bisogna sapere che non era mai successo-

Durante la hai giocato sempre con la nazionale. La tua posizione è cambiata?
Sento che la mia posizione è diversa dopo essermi trasferito in Italia. Ma allo stesso tempo, non penso che dovrei avere un posto solo perchè gioco con la Roma.

Il tuo primo anno alla Roma?
Ora ho 3 settimane di vacanza, ma riposerò solo per una settimana. Poi inizierò lavorare da solo. Voglio essere pronto per la prossima stagione. Il mio inizio non è stato il massimo causa degli infortuni, ma verso la fine della ho migliorato la forma fisica e le prestazioni. Ovviamente so che posso giocare meglio. Non mi sono potuto allenare bene durante la scorsa preparazione estiva causa del trasferimento e del problema fisico. Adesso voglio evitare gli ed essere pronto al 100% per la stagione.

Il momento più bello della stagione?
La con il è stata l’esperienza più bella per me. Anche giocare è stato bello nonostante non siamo riusciti vincere. Ci siamo andati vicino, sono state le mie prime partite in League, non le dimenticherò mai.

Sei pronto avere ancora più pressione il prossimo anno?
Conto su questo. Mi sto preparando. L’anno scorso non ho recuperato causa dell’infortunio, che è stato negativo.

Sarà un grande vantaggio per te l’anno prossimo aver già trascorso un anno Roma…
L’anno alla Sampdoria è stato un grande salto. Quando lasciai la Rep. Ceca, non conoscevo la mia lingua, non capivo le istruzioni tattiche. Non mi vedevano. Solo quando ho iniziato segnare e ho mostrato qualità, ho trasformato la lentamente.

Ti ha aiutato l’esperienza di quando ti sei trasferito Roma? Hai avuto fiducia in te stesso?
Non sono venuto come un giocatore inesperto. Mi sono costruito un certo rispetto. Quindi ero più facile da vedere, ma era ancora un salto. Tutti i giocatori intorno me sono molto fiduciosi, giocano con incredibile autostima, hanno il coraggio di fare qualsiasi cosa sul campo. Non hanno alcun dubbio.

Una cosa che puoi imparare?
Penso che tu abbia bisogno di vederla in te stesso. Forse il giocatore può crescere, ma una cosa è avere fiducia in se stessi e pensarsi come uno dei migliori. E un po ‘diverso è dimostrare regolarmente che sono il migliore. Ma non è così specifico. Questo è generalmente vero per i grandi club.

 

 

One thought on “SCHICK “Voglio essere pronto al 100% per la prossima stagione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *