EDICOLA. Lampo di Schick e poco altro, è solo pari con l’Avellino

DELLO SPORT – La chiude il con un pareggio nel test con l’Avellino.Risultato sostanzialmente giusto: i giallorossi hanno costruito di più, gli irpini hanno avuto tre nitide palle gol. alla fine appare un po’ seccato.

«Il campo era indecente – spiega -, meno male che non si è fatto male nessuno. La non l’ho valutata perché non si poteva giocare» L’ dribbla sui giudizi, ma su Schick, al quarto in due partite, dice: «Patrik si è presentato benissimo perché si era allenato prima, ma non voglio dare giudizi frettolosi».

La non dà molte indicazioni. Da segnalare c’è Mirante, autore di due buone parate nel primo tempo su D’Angelo e Mokulu. La Roma (14 gli angoli) fa la parte del leone, anche se l’ sbaglia tanto, principalmente con Dzeko.

Nella girandola dei cambi, ne approfitta per provare la tre, in un modulo definito da lui stesso «stravagante»: un 33-4 molto offensivo che chiama turno e scalare per mantenere gli equilibri. Nel torna la quattro.

9 thoughts on “EDICOLA. Lampo di Schick e poco altro, è solo pari con l’Avellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.