TOTTI “Stiamo costruendo una squadra per il futuro”

Francesco è intervenuto ai microfoni di ed ha espresso la sua sulla cessione di Alisson, sulle intenzioni della società e sull’approdo di Cristiano in A. Queste le parole dell’ex giallorosso:

Sull’ di Alisson…
“Le cifre del sono cambiate. Spendere 75 milioni per un accade per la prima volta, non si può dire di no. Mi dispiace aver perso uno dei più forti al mondo, ma proveremo costruire comunque una forte”.

Ti dispiace non affrontare Ronaldo?
“Non mi dispiace, ci ho giocato contro e l’ho conosciuto. Sono contento perché porta tantissimo al italiano. E’ straordinario, il migliore insieme Messi. Speriamo che possa fare bene anche qua. Spero che la possa tornare quegli anni”.

Ai però dispiace…
“Un po’ tutti i delle altre squadre si sono demoralizzati, è normale, ma dobbiamo stare tranquilli. La società ha l’obiettivo di far contenti giocatori e piazza. Tutti si aspettano grandi nomi, sicuramente faremo del nostro meglio”.

6 thoughts on “TOTTI “Stiamo costruendo una squadra per il futuro”

  • 21/07/2018 in 01:30
    Permalink

    Fate la finita di dici storielle, una società che vuol vincere rinforza la rosa invece di continuare a vendere I giocatori migliori. Non c’è volontà di ottenere trofei, a voi interessano solo i soldi e da me non beccerete un centesimo neanche quest’anno

    Rispondi
  • 21/07/2018 in 12:01
    Permalink

    SONO D’ACCORDO CON L’AMICO GODAI BANDINI PER GLI AMERICANI è SOLO BUSINESS NON CONTANO NE COLORI NE UOMINI OGNI ANNO CI INDEBOLIAMO ROMA SAI CHE TE DICO? MA VAFFANCULOOOOOOOO

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *