MANDOLESI “DALL’INFERNO AL PARADISO: LA ROMA RISORGE NEL DERBY E KOLAROV SEGNA AL 71º”

di Alberto  – Non era facile vincere questa dopo l’inizio faticoso della stagione. La sembrava essere più in forma (quattro successi consecutivi), e l’approccio nei primi era stato proprio quello temuto. Poi tutto è cambiato e ha vinto con merito, andando in attraverso “Modalità Subliminali”.

La svolta? L’uscita di Pastore (lento e troppo leggero per battaglie simili) e l’ingresso di che non solo apre le marcature (di tacco!) ma gioca la sua più bella in giallorosso. Poi, dopo aver subìto il pari per un errore madornale di Fazio, arriva il 21 col dell’ex proprio al 71º minuto (doppia vendetta storica) Il 31 lo segna di testa, l’uomo che aveva rischiato di compromettere la partita. Adesso per si apre un altro campionato ⚽️

https://www.facebook.com/Alberto-Mandolesi-204466636280451


Segui quotidianamente
il mitico MANDOLESI,
voce storica giallorossa,
sul suo profilo FACEBOOK…
CLICCA QUI!

8 thoughts on “MANDOLESI “DALL’INFERNO AL PARADISO: LA ROMA RISORGE NEL DERBY E KOLAROV SEGNA AL 71º”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *