GENOA-ROMA. Tutto pronto alla sfida contro il Genoa di Prandelli…

Giallorossi che vengono da 3 cleen sheet nelle ultime 4 gare di campionato, pronti per la sfida decisiva in chiave champions contro il di Prandelli. Anche le statistiche stanno dalla nostra parte, infatti la Roma non perde contro il da nove partite di A (8V, 1N): dalla sconfitta per 0-1 del 2014, con sulla panchina dei rossoblù.


PROBABILI FORMAZIONI

(3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic; Lazovic, Lerager, Radovanovic, Rolon, Criscito; Lapadula, Kouamé. All.
Squalificati:
Indisponibili: Sturaro, Hiljemark, Favilli, Mazzitelli

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Pellegrini; Zaniolo, Pastore, El Shaarawy; Dzeko. All.
Squalificati:
Indisponibili: De Rossi, Santon, Bianda,


STATISTICHE (fonte EUROSPORT)

La Roma non perde contro il da nove partite di A (8V, 1N): dalla sconfitta per 0-1 del 2014, con sulla panchina dei rossoblù.

e Roma hanno pareggiato soltanto una delle ultime partite di giocate al Ferraris: proprio la più recente (1-1 nella gara d’andata della scorsa stagione).

Tre degli ultimi sei incroci in tra e Roma sono terminati con il punteggio di 3-2, sempre a favore dei giallorossi, inclusa la gara d’andata di questo campionato.

Il ha segnato 11 in campionato da inizio 2019, un negativo al pari del Chievo; i rossoblù sono rimasti a secco in ben otto delle 15 gare disputate nel periodo.

La Roma ha collezionato tre clean sheet nelle ultime quattro gare in campionato, tante quante quelle registrate nelle precedenti partite di A.

Il Genoa, nel girone di ritorno, ha registrato in media un possesso palla casalingo del 41,6%, meglio solo del Parma nel periodo (36,1%).

La Roma è la che ha segnato di più nel primo tempo in questo campionato: 32 reti, 14 delle quali nei primi 15 di gioco (altro record).

La Roma è l’unica nei cinque maggiori campionati in corso a vantare 10 giocatori con almeno tre segnati.

L’ del Christian Kouamé è il giocatore che ha effettuato più tiri da inizio febbraio in A (32) senza segnare alcun gol.

Stephan El Shaarawy ha debuttato in con la maglia del Genoa, nel dicembre 2008, collezionando tre presenze in rossoblù; l’ della Roma vanta tre reti contro i liguri in campionato, di cui le ultime due al Ferraris.

5 thoughts on “GENOA-ROMA. Tutto pronto alla sfida contro il Genoa di Prandelli…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *