Roma, oh yes! Quanta Premier in questa rosa

(GAZZETTA DELLO SPORT) In tempi di Brexitil prova sfruttare lo strapotere della  League per godere di alcuni o presunti tali. L’ con e o la con Ramsey fanno e così anche la  si trova godere di una in cui l’effetto sembra fortissimo.

In giallorosso ci sono infatti ben dieci che hanno conosciuto il verde dei campi inglesi, accumulando presenze e gol. Questa la lista completa: Pau , 2016-2017 (0 presenze); Zappacosta, Chelsea -2019 (26 presenze, 1 gol); , 2008-2010 ( presenze), 2010-2019 (206 presenze, 12 gol); Fazio, 2014-2016 (20 presenze);

Kolarov, 2010-2017 (165 presenze, 11 gol); Santon, Newcastle 2011-2015 (82 presenze, 1 gol); , Aston Villa 2015-2016 (25 presenze); , 2016-2018 (39 presenze, 5 gol), 2018-2019 (39 presenze, 8 gol); , 2011-2015 (0 presenze, gol); , Blackburn 2009-2011 (44 presenze, 7 gol).

Da anni si sta parlando di trasferire l’intensità inglese alle nostre latitudini. Il modo in cui alla  stanno tentando di farlo è senz’altro intelligente, soprattutto quando si cerca una stabile dimensione , che è uno degli obiettivi dei capitolini.

One thought on “Roma, oh yes! Quanta Premier in questa rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *