Perdite in borsa e al botteghino. Il conto salato degli stadi vuoti

(LA REPUBBLICA) Il campionato (e le coppe) a costano carissimo ai della A. Un mese senza gli sugli spalti manda un mese circa 30 milioni di introiti. Se il divieto dovesse andare avanti fino fine stagione, la cifra salirebbe 110 milioni. In la ha perso il 10% in una settimana, il 9%, mentre la addirittura il 14% Le entrate mancanti non vengono compensate da una riduzione delle spese che invece restano uguali.

6 thoughts on “Perdite in borsa e al botteghino. Il conto salato degli stadi vuoti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.