Roma, senza certezze niente rischi per la salute

(ILMESSAGGERO) I giocatori della hanno deciso: no al e dunque lunedì nessuna degli in gruppo. Giovedì, dopo una giornata di confronti tra e società, si è arrivati questa conclusione. Vista la presa di posizione della la si allinea al fronte capeggiato dall’ e dal Napoli. Il ragionamento che viene portato avanti è molto semplice: se nel testo redatto dal c’è scritto “qualora, durante il periodo di volontaria, anche un solo membro dell’equipe risulti positivo al test molecolare, tutti gli altri componenti del dovranno da quel momento, non avere contatti con qualsiasi altro soggerto esterno per 14 giorni“, rinchiudersi nuovamente in potrebbe rivelarsi inutile. Basterebbe, quindi, un positivo tra e per far saltare la A. e compagni, invece, vogliono avere delle certezze sulla del e far sì che gli eventuali nuovi sacrifici non siano vani. Intanto si è fermato anche che dovrà stare lontano dai campi per 23 settimane.

5 thoughts on “Roma, senza certezze niente rischi per la salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *