Con Petrachi è guerra fredda. Il ds vive da separato in casa

( DELLO SPORT) Ieri Gianluca ha avuto un lungo colloquio, dai accesi e durato circa un’ora e mezza, con Guido Fienga Trigoria, ha assistito all’ della e ha lasciato il verso le 19 La posizione del è ormai quella di un uomo isolato, ai margini, che ha pochi appoggi nel e lo strappo con il presidente è stato solo l’ di una di episodi controversi.

non vuole dimettersi e in caso vuole una lauta buonuscita (se non tutti e due gli anni che restano, giù di lì) Se dovesse concretizzarsi l’ di Petrachi, sarà Morgan De Sanctis, già allertato da qualche giorno, gestire il prossimo mercato.

5 thoughts on “Con Petrachi è guerra fredda. Il ds vive da separato in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *