Coronavirus, annullato il “Trofeo Italo Foschi”: appuntamento al 2021

Il prossimo 7 giugno ricorre il 93° anniversario della dell’ ma causa della pandemia 19, il 3° Trofeo Italo Foschi, riservato alla categoria “Giovanissimi”, non potrà essere disputato.

Nel 2018 l’ingegner Riccardo Zingarelli, pronipote di Italo Foschi, e il del Roma L’Aquila, Vittorio Zingarelli, affidarono ad Cantalini, noto giornalista pubblicista aquilano, il difficile incarico di organizzare un Trofeo, carattere federale, per ottemperare all’impegno di ricordare, dopo 69 anni dalla morte di Italo Foschi, la memoria del fondatore e primo della Roma.

Con il fattivo sostegno del e di tutti i membri dell’UTR, la preziosa collaborazione di Riccardo Zingarelli, finalmente si è arrivati al 2018, quando l’ Roma, battendo in un’unica gara la pari età della Soccer School L’Aquila, si è aggiudicata il 1° Trofeo per “Giovanissimi. L’anno successivo, nel corso del quadrangolare, sempre per “Giovanissimi”, cui presero parte oltre alla Soccer School L’Aquila anche il Pescara, fu il Perugia battere in la Roma, conquistando l’ambito Trofeo. La Roma, quest’anno, avrebbe dovuto organizzare la terza edizione del Trofeo, ma purtroppo causa del non è stato possibile: un vero peccato perché la decima edizione del Trofeo avrebbe coinciso con i 100 anni della Roma.

Appuntamento si spera rimandato al 2021!”

2 thoughts on “Coronavirus, annullato il “Trofeo Italo Foschi”: appuntamento al 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *