La rabbia dei tifosi tocca la squadra

( DELLO SPORT) La sconfitta contro l’ è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e adesso anche i sono finiti nel mirino dei tifosi. Ieri il gruppo ha esposto due striscioni davanti Trigoria. Il primo recitava “Dirigenza e calciatori… Dov’è il rispetto per i nostri colori?” e il secondo: “Dirigenti assenti, senza dignità… Siete la vergogna di questa città” L’unico non comparire mai negli striscioni è Paulo Fonseca, apprezzato dai per le sue dichiarazioni sull’importanza della tifoseria, oltre che al famoso: “ non regge la passione vada coltivare le patate” La Sud è ancora dalla parte del portoghese ma ormai ha perso la pazienza con i giocatori. loro il compito di riportare la pace tra le parti.

One thought on “La rabbia dei tifosi tocca la squadra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.