Fate largo a Zaniolo

( DELLO SPORT) Con la cavalcata contro la Juventus non ha soltanto creato un per la Roma, ma ha anche ottenuto un risultato mediatico enorme facendo ricredere anche Capello: “ ha potenza, forza fisica e qualità straordinarie. Può ambire al d’Oro. Sono innamorato di Nicolò“ Detto da qualche mese fa pensava altro, ha un speciale. Non c’è alcuna frenesia nella testa del ragazzo che lavorato duro per emergere. Torino, con buon senso, ha chiesto il cambio dopo quella progressione inarrestabile. Non ce la faceva più perchè le pile si erano esaurite già all’intervallo. Per il si accontenterebbe di diventare un aggiunto in corso per erogare energia e imprevedibilità nel momento decisivo della sfida. I 56 di gli sono serviti per recuperare serenità livello psicologico. Già contro la aveva dimostrato di non avere timori nei cambi di direzione, le sterzate improvvise velocità elevata. vorrebbe restare alla Roma, come ha detto ai dirigenti e Fonseca, e si prepara a cambiare casa: dall’attico del Torrino di proprietà di si sposterà in una villa a Casal Palocco, dove abitano molti compagni di squadra.

3 thoughts on “Fate largo a Zaniolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *