Roma, fine col botto: che tris alla Juve

( DELLO SPORT) alla mano, alla fine il suo primo l’ha vinto “corto muso”, usando un’espressione ippica amata da Massimiliano Allegri. Nell’ultima casalinga ha però perso 31 in casa contro la di Fonseca. I giallorossi hanno così portato casa altri tre punti e hanno terminato il proprio con un dignitosissimo quinto posto con 70 punti. La serata di ieri è stata risolta da e una doppietta di Perotti. La giocata più bella del match è sicuramente l’assolo di che ha fatto tutto il campo prima di servire il monito per il terzo gol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *