Fonseca respinge i fantasmi di Allegri e Rangnick

(IL TEMPO) Nel momento più difficile, dopo una settimana di tensione e movimenti pericolosi attorno alla sua panchina, Paulo ha scacciato la tormenta e si è ripreso la sua Roma, grazie alla bella prestazione collettiva di domenica sera. ha in testa Rangnick, il trainager incompatibile con qualsiasi allenatore, ha scambiato qualche parola con Allegri, trovando la disponibilità del toscano sedere sulla panchina romanista. però, in questo clima di sfiducia, ha preparato al meglio una sfida complicatissima contro la Juventus, arrivata dopo il caso e i mancati rinforzi del mercato, allontanando per il momento i fantasmi di e Rangnick.

9 thoughts on “Fonseca respinge i fantasmi di Allegri e Rangnick

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *