FONSECA “Sarà una partita di pazienza e dovremo scegliere il buon momento per attaccare”

Il giallorosso Paulo ha parlato in conferenza alla vigilia del match tra e Roma. Queste le sue parole:

Mayoral sta facendo le visite mediche, ci può dare un giudizio tecnico?
E’ un buon giocatore ma io non ne voglio parlare perché non è un nostro giocatore adesso. Per questo io parlo solo dei giocatori che sono in squadra.

C’è stata una buona prestazione contro la Juventus, confermerà in blocco la o farà qualche cambio?
Io non posso dire sempre la che giocherà. Non penso che domani cambierà molto ma vediamo domani.

E’ rimasto sorpreso dalle parole dell’ di Diawara?
Sì. Devo dire di si. Perché ha giocato sempre ed è uno di quelli che ha imparato di più l’ultima stagione. E’ un giocatore molto importante per la e non ci sono problemi con lui. Se l’ pensa che questa sia la forma giusta per impressionarmi, ha sbagliato. Devo dire che è stato molto importante per la squadra, lo è per me e sta lavorando molto bene.

Lei ha cambiato 3 giocatori nella prima e solo 2 nella seconda. Ha poca fiducia nella panchina?
No io ho fiducia in tutti che sono qui. Ho parlato di questo in conferenza dopo la partita. Non ho niente da dire.

Con il alla fine, si ritiene soddisfatto dell’impegno della società? Sente di avere una più pronta dello scorso anno?
Del non parlo. Abbiamo pochi per chiuderlo e dopo parlerò. Adesso io non parlo del mercato.

Forse in fase difensiva esprime il meglio?
Per me può giocare in diverse posizioni, adesso ha giocato in quella posizione e per me ha giocato molto bene. Ha fatto una bellissima contro la Juve.

Contro le con lei la ha fatto grandi prestazioni ma non vince. Che manca per il salto di qualità?
E’ vero, abbiamo fatto sempre belle partite e abbiamo fatto di più che creare solo situazioni per vincere. Non è facile trovare situazioni da chiare contro queste squadre. Manca fare gol.

è pronto per tornare titolare nella di domani?
No non c’è. ha giocato molto bene la prima e ha giocato adesso molto bene. Abbiamo anche che ha iniziato lavorare pochi fa e non è in un buon momento fisico, dobbiamo aspettare un po’ di più.

sta recuperando?
Sta facendo un lavoro individuale. Sta recuperando.

L’ chiude bene gli spazi. Quanto sarà importante l’intelligenza dei trequartisti?
E’ una molto diversa questa, aspettiamo una che difende bassa tra le linee. La profondità è un momento importante per noi per attaccare la porta, devo dire che sarà una di pazienza e dovremo scegliere il buon momento per attaccare lo spazio. Tutte le hanno avuto difficoltà giocare Udine.

Attaccanti ancora senza reti: si aspetta i da loro?
Mi aspetto i di tutti i giocatori. Abbiamo sempre creato in ogni e per me non è importante faccia ma che la faccia gol. Ma è una conseguenza naturale e penso che gli attaccanti inizieranno fare gol.

Quanto è felice che stia terminando il per concentrarsi sul campo?
Il aperto non è mai facile per tutti gli allenatori. Io sono uno di quelli che vuole che il chiuda perché cosi si lavora meglio con la squadra. In questo momento siamo alla chiusura, penso che dopo è più facile lavorare con i giocatori.

8 thoughts on “FONSECA “Sarà una partita di pazienza e dovremo scegliere il buon momento per attaccare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *