FONSECA “Vogliamo fare meglio dell’anno scorso e tornare in Champions”

L’allenatore giallorosso Paulo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match tra e Benevento all’Olimpico, gara valida per la quarta giornata di . Queate le sue parole:


Le partite con la Nazionale hanno detto che quando gioca negli ultimi 30 metri dà qualcosa in più. Queste gare le fanno cambiare idea o pensa ancora a lui in mediana?
Lorenzo può giocare in diverse posizioni. Contro l’Hellas Verona ha giocato nella stessa posizione in cui ha giocato con l’Italia. Può fare diversi ruoli, ma penso che in queste tre partite ha giocato molto bene. Non c’è nessun dubbio che è molto importante per la nostra squadra e sta giocando molto bene. In questo sistema può giocare come mediano, sulla trequarti e in altre posizioni.

Con questo sistema di gioco, Florenzi non è un rimpianto?
Io volevo che Florenzi rimanesse perché in questo sistema poteva essere utile. Io ho parlato con lui, ma ha deciso di andare al PSG e capisco la sua scelta. Era mia intenzione però tenerlo, perché poteva essere utile per noi.

Dopo la partita con il Siviglia è successo qualcosa con , com’è il vostro rapporto?
Non abbiamo nessun problema con . Lui sta bene, è motivato, si sta allenando bene ed è motivato.

Mirante titolare in campionato e Pau Lopez in ?
Domani giocherà Mirante, poi vedremo.

Ha ribadito più volte che manca un direttore sportivo…
La società sta cercando questa figura, ne abbiamo bisogno. È importante avere questa figura, come tutte le altre squadre.

Ha lamentato alcune cose del mercato, secondo lei la può competere con le prime squadre del campionato?
Io credo che nessun allenatore è mai soddisfatto, vuole sempre di più. Possiamo però lottare con queste squadre, vogliamo fare meglio dell’anno scorso e tornare in Champions.

Su Fazio e Juan Jesus.
Sono qui con noi, si stanno allenando. Poi la decisione resta la mia in vista delle partite.

e Borja Mayoral possono giocare insieme?
Può accadere durante la partita, dal primo minuto è più difficile perché la squadra sta lavorando su un altro sistema di gioco che non prevede le due punte.

Ogni volta che entra in campo Villar fa bene, può giocare da trequartista?
Villar sta crescendo molto. Per lui è difficile giocare più avanti, ma sicuramene può giocare in regia e giocherà molto in questa stagione.

Sul Benevento.
Sono una squadra coraggiosa, hanno fiducia, il loro tecnico è bravo. Arrivano con fiducia, due vittorie e una sconfitta con l’Inter. Sono forti e hanno esperienza, domani sarà una partita difficile.

La gestione della rosa sarà importante nelle prossime gare.
Sicuramente sarà fondamentale gestire al meglio la rosa, perché ci saranno tante partite in pochi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *