I Friedkin si avvicinano al “delisting”

(IL TEMPO) Si avvicina la chiusura del periodo di adesione all’Opa lanciata dai Friedkin dopo l’acquisto della Roma. L’obiettivo dei proprietari texani, che hanno in mano l’86,577% della società, è quello di arrivare al delisting facendo uscire il titolo dalla Borsa. Al termine fissato per il 6 novembre manca solo una settimana e finora sono arrivate 857.543 richieste (più 65.963), un totale pari all’1% delle azioni della società giallorossa.

Lascia un commento