La Serie A e l’esercito del Covid

( DELLO SPORT) Dall’inizio della stagione -21 in si contano circa una cinquantina di casi Covid, di cui ben 17 riguardano il Genoa. Dati che potrebbero essere anche superiori, considerando che club come l’ non hanno eventuali contagiati. L’ ha annullato l’ di ieri per gli otto rimasti Appiano Gentile, con l’intero che verrà sottoposto ulteriori controlli. Il attende novità circa Ibrahimovic, Duarte e Leao. Cinque situazioni in totale per le milanesi, mentre l’ ha dovuto rinunciare Gollini, Palomino, Zapata e Toloi. La è quota zero per quanto riguarda i calciatori, così come la Roma (dopo i casi di Mirante, Peres, e già guariti da settimane) Alla c’è il caso Muriqi, il Napoli attende su ed Elmas. Quattro casi per il Cagliari, tre per il Torino, che non ha reso noti i nomi dei contagiati. Un solo episodio nella Sampdoria, fronte dei 17 del Genoa. Due per il Sassuolo, uno per Spezia, e Fiorentina. Nessuno per Parma, Crotone ed Hellas.

17 thoughts on “La Serie A e l’esercito del Covid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *