Serie A, focolai nazionali

(IL ) Il caso della spaventa i di . I ragazzi di Nicolato, causa delle troppe positività, non scenderanno in campo contro l’Irlanda nella fondamentale per la qualificazione all’ di categoria, al loro posto pronta l’ 20 Il massimo italiano trema ancora per il -19 e spera di non dover mai far alla propria Primavera per disputare le partite ufficiali. Intanto nella giornata di oggi arriveranno due grandi responsi. Il primo riguarda la risposta che i daranno durante l’ di in merito alla questione . Il secondo riguarda la tra e , sulla quale oggi il dovrà esprimersi. L’ipotesi è che verrà assegnato il 30 tavolino, ma si saprà solo dopo l’ grado di giudizio. Intanto la si prepara riaccogliere i giocatori di rientro dalle e partire per le prime trasferte europee di , dove si spera che il numero dei contagi non cresca al da dover chiedere ancora una vola lo stop del massimo italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *