VILLAR “Sto meglio rispetto alla passata stagione. Pedro un esempio.

Ad accompagnare in conferenza stampa il Mister c’era questo pomeriggio Gonzalo , giovane centrocampista arrivato nello scorso mercato invernale. Queste le sue parole alla vigilia della sfida di contro lo Young Boys:

Qual è stata la principale difficoltà dall’arrivo a Roma?
E’ un calcio diverso rispetto a quello spagnolo, magari era solo una questione di ritmo. Non è vero che mi sento pronto solo da quest’anno, sto bene dall’inizio e sicuramente mi sento meglio della passata stagione

https://fb.watch/1g4_pjnlqa/

Hai seguito la carriera di Pedro. Te lo aspettavi a questi livelli?
Credo che tutti stiamo guardando a che livello sta giocando Pedro, io specialmente che sono spagnolo come lui credo che sia una grande cosa. Io ero contento che fosse venuto qui. Ha fatto 2 gol in 4-5 partite. E’ una cosa incredibile. Non è solo una questione di gol, sta giocando benissimo e non smette mai di correre. Sembra che abbia 22 anni come me. Per noi è una cosa buona perché per Perez, come per gli altri, è un grande esempio per imparare, gli può dare consigli su cosa fare e non fare e questo è buonissimo per noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *