NAPOLI-ROMA 4-0. Giallorossi ko al San Paolo

90′. Finita

86′. Politano

80′. Mertens

63′. Fabian Ruiz

46′. Secondo tempo, giallorossi in svantaggio. Si ferma anche Veretout

45’+2′. Napoli avanti. Roma non pervenuta

45′. 2′ di recupero

37′. Mancini non ce la fa… Entra Juan Jesus

30′. Insigne su punizione. Napoli avanti

10′. Si ferma il match… Tutti in piedi per il grande Diego Armando Maradona

1′ Si comincia… Daje Roma Daje ed oggi una dedica speciale per Diego Armando Maradona


FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens.
A disp.: Ospina, Contini, Ghoulam, Malcuit, Maksimovic, Elmas, Lobotka, Politano, Petagna, Llorente.
All.: Gattuso.

ROMA: Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.
A disp.: Pau Lopez, Farelli, Juan Jesus, Bruno Peres, Feratovic, Calafiori, Villar, Diawara, Mayoral, Carles Perez, Providence.
All.: .

Arbitro: Di Bello. Assistenti: Tegoni-Bindoni. IV uomo: Manganiello. VAR: Calvarese. AVAR: Peretti.


Tutto pronto al San Paolo per la sfida tra Napoli e Roma: il Napoli ha vinto quattro delle ultime sette sfide di Serie A contro la Roma (1N, 2P), un solo successo in meno rispetto a quelli ottenuti nelle precedenti 23 sfide (6N, 12P) – dal 2016/17 contro nessuna squadra i giallorossi hanno perso più partite di campionato (quattro). La Roma ha segnato 74 gol in casa del Napoli in Serie A: solamente Milan e Juventus (entrambe a 87) hanno fatto meglio.


PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso
Squalificati: Bakayoko
Indisponibili: Hysaj, Osimhen, Rrahmani

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Juan Jesus; Karsdorp, Veretout, Lo. Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Boer, Kumbulla, Pastore, Zaniolo


STATISTICHE (fonte EUROSPORT)

Il Napoli ha vinto quattro delle ultime sette sfide di Serie A contro la Roma (1N, 2P), un solo successo in meno rispetto a quelli ottenuti nelle precedenti 23 sfide (6N, 12P) – dal 2016/17 contro nessuna squadra i giallorossi hanno perso più partite di campionato (quattro).

PUBBLICITÀ

La Roma ha segnato 74 gol in casa del Napoli in Serie A: solamente Milan e Juventus (entrambe a 87) hanno fatto meglio in trasferta contro i partenopei.

Il Napoli non ha ancora pareggiato una partita e solamente tre volte ha iniziato la stagione di Serie A senza segni X nelle prime nove gare giocate: 1939/40, 1962/63 e 2018/19.

Il Napoli ha perso le ultime due partite casalinghe di campionato: Gennaro Gattuso perse già le sue prime tre gare interne con i partenopei e potrebbe diventare il primo allenatore del Napoli a perdere tre gare interne di Serie A per due volte.

La Roma ha ottenuto 17 punti nelle prime otto partite di campionato: nelle otto occasioni in cui i giallorossi hanno conquistato almeno 18 punti nelle prime nove giornate, nell’era dei tre punti a vittoria, sono sempre arrivati nelle prime tre posizioni a fine stagione.

Il Napoli è una delle due squadre, con il Parma, a non aver ancora subito gol nei primi 15 minuti di partita – quella partenopea è inoltre la miglior difesa nei primi tempi di questo campionato, con soli due gol incassati (la Roma segue a quota tre).

Mentre il Napoli è, tra le squadre presenti in entrambe le stagioni, quella che ha perso meno punti da situazione di vantaggio nel 2020 (quattro), solamente la Lazio (24) ne ha guadagnati più della Roma (20) da svantaggio nello stesso periodo.

L’attaccante del Napoli Dries Mertens ha segnato cinque gol nelle ultime sette partite di Serie A contro la Roma, dopo essere rimasto a secco nelle prime sei sfide contro i giallorossi.

Henrikh Mkhitaryan ha segnato cinque gol nelle ultime due partite di campionato: prima di lui, l’ultimo giocatore della Roma a realizzare due marcature multiple consecutive era stato Edin Dzeko nel 2017, ma nell’era dei tre punti a vittoria nessun giallorosso è arrivato a tre di fila.

Edin Dzeko ha realizzato due doppiette contro il Napoli in Serie A, entrambe al San Paolo: contro nessuna squadra l’attaccante ora in forza alla Roma conta più marcature multiple nei maggiori cinque campionati europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *