“Quanno ariva quer momento” il nuovo libro di Walter Riccio

Una vita in rima quella di Walter Riccio, nato in “trasferta” Il Cairo, che coltiva fin da bambino la sua passione per gli stornelli, una forma di espressione poetica tanto antica quanto attuale. Gli stornellari infatti – al netto di tatuaggi, catene e futilità degli argomenti trattati – sono, da circa mezzo millennio, gli antenati degli attuali rapper, ovvero degli artisti in grado di mettere in rima la realtà e le emozioni che suscita.

Al pari dei loro tatuati alter ego il loro non si valuta solo per le abilità stilistiche ma per il messaggio che sono in grado di veicolare e la capacità di entrare in empatia con li ascolta grazie alla sincerità e l’immediatezza che ne rappresentano le principali peculiarità. Ed è sicuramente questa caratteristica che si apprezza nella produzione di Warterino raccolta in questo libro, fatta di tanti momenti ed emozioni tradotte in versi senza filtri.

Storie che vi riporteranno con la mente fatti più e meno attuali e nelle
quali potrete immedesimarvi, ne potrete ridere o discutere, ma che difficilmente vi lasceranno indifferenti. Storie non circoscritte all’ del Grande Raccordo Anulare ma che vengono interpretate attraverso quel sentire millenario che di rappresenta lo spirito più autentico.

Uno spirito da tutelare, coltivare e trasmettere alle nuove generazioni
anche attraverso forme d’espressione come stornelli, poesie e sonetti, in grado di rivolgersi tutti e di quel sano senso di appartenenza basato sui valori profondi che hanno reso Roma del mondo e non sui vuoti stereotipi che ne segnano sempre più la decadenza.

I proventi di questo volume saranno devoluti in beneficenza alla Onlus Potete acquistare il nella SEZIONE ACQUISTA

3 thoughts on ““Quanno ariva quer momento” il nuovo libro di Walter Riccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *