ACCADDE OGGI… 12 febbraio: 1961. A 17 anni, ‘Picchio’ De Sisti debutta con la maglia della Roma

e romanista, entrò far parte della giovanile della Roma nel 1959, nella quale vinse diversi campionati livello di settore giovanile. Nella sua seconda tra i esordì in A, in Udinese-Roma 21 del 12 febbraio 1961, all’età di 17 anni. Riguardo quella gara, lo stesso la ricorda cosi:

“La prima volta in non andò benissimo. Piansi tanto perché non giocai bene. Quel giorno, il 1 del 1961, l’ Foni mi diede questa grande opportunità, ma mi schierò all’ala destra per sostituire Orlando. Io ero un centrocampista centrale, dal passo nemmeno tanto veloce. Insomma, avevo caratteristiche che non si sposavano al meglio con il ruolo di esterno. Ma non ci pensai, in fondo era una possibilità unica. E così, parlai con un mio compagno di squadra, il mediano Luigi Giuliano, per trovare una soluzione tattica che permettesse di mettere in difficoltà questo terzino, che si chiamava Valenti. Purtroppo non ci capimmo e andò male per tutti, tanto che perdemmo 21””


1960/1961 – XIX Giornata
Udine, Moretti – domenica 1 1961

UDINESE – 21
RETI: 72; Canella, 702; Menichelli, 802; Bettini

: Dinelli, Gigante, Valenti, Sassi, Tagliavini, Giacomini, Pentrelli, Tinazzi, Bettini, Mereghetti, Canella.
Allenatore: Bonizzoni

ROMA: Panetti, Fontana, Corsini, Pestrin, Losi, Giuliano, De Sisti, Lojacono, Schiaffino, Selmosson, Menichelli.
Allenatore: Foni

Arbitro: Marchese di

2 thoughts on “ACCADDE OGGI… 12 febbraio: 1961. A 17 anni, ‘Picchio’ De Sisti debutta con la maglia della Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *