TIAGO PINTO “Sarà una grande doppia sfida ma confido che la Roma riuscirà ad avere la meglio”

Dopo il passaggio del turno ed il sorteggio con i lancieri dell’Ajax, il GM giallorosso ha parlato al ufficiale giallorosso. Queste le sue parole:

“L’ rappresenta una grande sfida per noi. Gioca un molto spettacolare che è poi il tratto distintivo del proprio e della propria storia. Credo che questa sia la sfida più intrigante dei quarti di finale, tra due squadre che cercano di giocare un bello e offensivo. Sarà una grande doppia sfida ma confido che riuscirà avere la meglio”.

Qual è stata la sua prima reazione dopo il sorteggio?
“Come prima cosa sono felice perché siamo ai quarti di di un’importante competizione europea. Dopo due turni dfficili, affronteremo un top team come l’Ajax, una che ha una grandissima storia nel calcio e che due stagioni fa ha raggiunto le semifinali di League. Sarà una bella sfida per noi, continueremo  coltivare l’ambizione, dopo partita, di andare avanti”.

L’ è in testa nell’Eredivisie: quanto saranno dure queste due partite per la Roma?
“Sono una grande squadra. Ogni sono capaci di reinventarsi riuscendo sempre trovare di talento come Antony, Neres e Dusan Tadic che è nel da quattro stagioni. livello hanno imposto un’egemonia”.

La inorgoglisce che sia l’unica italiana ancora in corsa nell’ League?
“Credo che per il italiano sarebbe stato meglio avere più squadre ancora impegnate. Quello che spero è che riusciremo rappresentare al meglio il Club, la città e il paese, cercando di conquistare più punti possibili anche nel ranking”.

Riguardo la possibile semifinale con una tra e Manchester United, quale preferireste trovare?
“Pensiamo battere l’Ajax. Si ragiona una per volta. Prima Amsterdam, poi qui Roma. Il mio orizzonte si ferma alla sfida con l’Ajax. Il resto lo vedremo più avanti.”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *