PELLEGRINI “Contenti. Importante trattenere l’euforia perché siamo in semifinale”

Il capitano giallorosso, Lorenzo Pellegrini, ha parlato al termine del match pareggiato contro l’Ajax. Queste le sue parole ai microfoni di Sky Sport:

C’è stato tanto cuore e sacrificio per conseguire questa semifinale…
Sì, sapevamo che loro sono una grande squadra. Oggi abbiamo dimostrato che il percorso di crescita che stiamo facendo sta andando avanti. Siamo contenti, però è importante trattenere l’euforia perché siamo in semifinale, abbiamo ancora 3 partite da giocare, perché vorremmo giocarne tre.

Da quale forza avete attinto nel momento della difficoltà
Siamo partiti molto bene, nella prima occasione sono scivolato e non sono riuscito a dare forza al pallone. Secondo me la Roma è una grande squadra, sa affrontare i momenti difficili. Mi sento di dire che tutti i miei compagni sono grandi, perché stiamo dimostrando veramente di star crescendo.

Che significato essere ancora in Europa?
Stiamo proseguendo un percorso di crescita che deve farci migliorare il prima possibile

Per una grande semifinale contro lo United…
Sappiamo che se si vuole fare qualcosa di grande bisogna battere chi è grande. Ci godiamo la serata ma pensiamo già alla prossima.

Calafiori?
Prima della partita gli ho detto di stare tranquillo perché Riccardo dimostrerà quanto vale. E’ un ragazzo giovane ma ci sta con la testa e ha doti importanti, gli ho detto di fare quello che si sentiva di fare perché sarebbe andata bene.

Lascia un commento