ACCADDE OGGI… 28 maggio: Giallorossi battono la Juve campione…

E così abbiamo dimostrato che neanche la Juve, neo-campione d’Italia, ci è superiore. E ora non venitemi raccontare che i bianconeri si erano presentati Roma con mezza titolare e mezza di riserve, me questo non interessa, sono problemi loro se sono così poco seri da non rispettare fedelmente tutti gli impegni presi ad inizio stagione. me interessa solamente che abbia restituito i 3 gol alla Juve, lo stesso risultato dell’andata, solo con due variazioni: i giallorossi hanno meritato alla grande questa vittoria e nessuno li ha aiutati segnare i tre gol. Il primo siglato da ad inizio con un tiro al volo su cross dalla sinistra che ha scaricato tutta la rabbia accumulata dopo la di andata per insinuava di essere incapace battere i falli laterali.
Ma tutti quanti ieri allo stadio Olimpico (e non solo) non volevano una vittoria striminzita, volevano schiacciare i bianconeri per la loro ignobile superbia nei confronti di tutte le squadre avversarie; e nel secondo tempo ci pensano prima Fonseca su calcio di rigore (atterramento di Statuto), poi Balbo su preciso cross dell’uruguaiano portare 3 il bottino giallorosso. Anche prova la via del gol, ma la traversa gli nega questa gioia.
(Rivista LA ROMA)


1994/1995 – XXXIII GIORNATA
Roma, stadio Olimpico, 28 1995

ROMA-JUVENTUS 3 – 0
RETI: 102; Aldair, 702; Fonseca (rig.), 752; Balbo

ROMA: Sv, 7,5, Lanna 6,5, 7,5, 6,5, 7 (762; Sv), 6,5, 6,5, Balbo 6,5, 7, Fonseca 7 (792; Sv)
All.: Mazzone

JUVENTUS: Rampulla 6, 6, Porrini 5,5 (652; Fantini 6), Tacchinardi 5,5, Torricelli 5,5, Sousa 6,5, Di Livio 6, Deschamps 6 (462; 5,5), Marocchi 5, Del Piero 5, 6
All.:

Arbitro: Beschin


2 thoughts on “ACCADDE OGGI… 28 maggio: Giallorossi battono la Juve campione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *