Inter-Roma: l’ombra di Mou. Josè guarda da Londra

( DELLO SPORT) Nell’attesa di prendere un ruolo operativo Trigoria, Josè si godrà da la sfida tra il suo passato e il suo futuro: alle 20.45 va in scena la sfida tra e Roma. E se Conte, come ogni altro prima e dopo di lui, fa i con i gloriosi ricordi lasciati Milano dallo Special One, il portoghese avrà modo di studiare punti deboli e di forza di quella che sarà la sua nuova squadra.

«Quando prendo decisioni importanti, mi assicuro di avere tutte le informazioni di cui ho bisogno portata di mano», ha dichiarato in un’ con il trading XTB: come dire che è certo del futuro della Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *