Florenzi, Under e Olsen in vendita. Così la Roma cerca 30 milioni

(GAZZETTA DELLO SPORT) Avendo la necessità di investire sul mercato, la Roma sta cercando divorzi “convenienti”. E l’occasione offerta dall’Europeo è da non perdere, soprattutto riguardo tre giocatori che la dirigenza ha intenzione di cedere: Robin Olsen, portiere della Svezia, l’italiano Alessandro Florenzi e l’esterno della Turchia Cengiz Under. Tenendosi bassi, la Roma vorrebbe ottenere dal terzetto almeno 30 milioni (5 più 10 più 15), a cui aggiungere anche quei 7-8 che potrebbero arrivare dal Rennes per l’acquisto di Nzonzi.

Situazione Roma-Xhaka: la prima offerta di 15 milioni è stata ritenuta insufficiente davanti a una richiesta di 25, ma è possibile che ci si incontri a metà strada, sfruttando i bonus che la società giallorossa può mettere sul piatto a seconda degli obiettivi raggiunti. Per il giocatore si parla di un quadriennale da circa 2,5 milioni (più ricchi bonus).

Se per la porta – oltre alla trattativa per Rui Patricio – si stanno valutando anche altre occasioni, magari in attesa di “usati sicuri” in stile Szczesny e Lloris (oltre a profili come quello di Livakovic della Dinamo Zagabria), per l’attacco occhio a nomi già usciti, ma non molto pubblicizzati. Fra questi, c’è anche quello di Azmoun, dello Zenit San Pietroburgo, che ha il contratto in scadenza il prossimo anno.

Lascia un commento