Mou-Sarri: il derby dei tituli

(GAZZETTA DELLO SPORT) L’arrivo di Maurizio Sarri alla Lazio accende la rivalità cittadina con la Roma, anche in virtù dei trascorsi con Mourinho: un unico precedente tra i due tecnici, in Premier, quando si sfiorò la rissa tra i componenti delle due panchine del Chelsea e del Manchester United. I due si chiarirono, ma il derby promette scintille. Intanto Mou prepara l’arrivo alla Roma e immagina la squadra che sarà: un 4-2-3-1 solido ed opportunista, con il ritorno Nicolò Zaniolo che sposterà l’ago della bilancia.

E tra le tante riunioni di questi giorni, Mou ha partecipato pure a quella della ristrutturazione del settore giovanile. Da ieri è ufficiale l’arrivo di Vincenzo Vergine come nuovo responsabile. Bruno Conti si occuperà delle squadre che vanno dall’Under 11 all’Under 16, Lo Schiavo delle Under 17 e 18, mentre Manfré e Stefano Desideri saranno i responsabili della scuola calcio.

Morgan De Sanctis sarà di fatto il vice di Tiago Pinto e si occuperà dei contratti dei ragazzi del vivaio, della transizione dei ragazzi dalla Primavera alla prima squadra, della partnership con club stranieri e del mercato dei giocatori che non rientrano più nei programmi della Roma.

(…)

Lascia un commento