Bentornato Zaniolo. E la Roma va

(IL MESSAGGERO) La passa il turno in Conference ma la scena è tutta di Nicolò Zaniolo, che torna al in gara ufficiale dopo 400 dall’ultimo, splendido, segnato alla Spal. Terza vittoria di fila degli uomini di Mourinho, subito accontentato dalla società vista l’assenza dell’ della A: il tecnico aveva richiesto in settimana che i giocatori potessero assistere dal campo al momento dell’ giallorosso, detto fatto.

Il 42-31 scelto dallo Special One è composto dagli stessi interpreti del match contro la Fiorentina. Ispirato Pellegrini, coinvolto Cristante – sua la rete del vantaggio giallorosso -, decisivo Rui Patricio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *