Chelsea-Villarreal 7-6 dcr: super Kepa, ai Blues la Supercoppa Uefa

(SKYSPORT) memoria, l’ allenatore che aveva azzardato un cambio tra alla fine dei tempi supplementari era stato Louis Van Gaal quando nel quarto di dei Mondiali 2014 fece entrare Cillesen al posto di Krul. Una mossa che gli consegnò il successo ai rigori contro la Costa Rica. La storia si ripete: opera di Tuchel che al 1202; della di Supercoppa tra Chelsea e Villarreal ferma sull’11 inserisce Kepa per Mendy in vista dei calci di rigore. Strategia indovinatissima, il portiere spagnolo para due rigori e consegna la vittoria ai Blues al termine di una combattuta, dominata dal Chelsea nel primo tempo ( al 272; di Ziyech) ma poi rimessa in equilibrio da Gerard nella ripresa. Equilibrio durato fino al 1202;, fino ai rigori che, con il decisivo errore di Albiol, hanno consegnato la Supercoppa al Chelsea che, dopo la Champions, festeggia ancora. Onore al Villarreal che ha combattuto e meritato l’applauso dei giocatori Blues.

Scelte di quasi obbligate con Tuchel che sceglie il tridente con Havertz, e Werner e Kovacic anzichè Jorginho centrocampo dal 12; Emery si affida alla qualità di Gerard Moreno, all’esperienza di Albiol e alla velocità di Pino. La di Tuchel inizia forte e domina completamente i primi 302; durante i quali si rende pericoloso dalle parti di Asenjo e poi sblocca il match al 272; con che, successivamente, è costretto uscire per un infortunio alla spalla. Eppure, nel di tempo, il Villarreal va vicino al pari con la traversa colpita da Moreno.

La sensazione è che la gara non sia per nulla finita. Il Villarreal, con coraggio, parte forte nel secondo tempo e spaventa il Chelsea. Gerard colpisce il palo, i Blues sembrano piuttosto superficiali e vengono puniti proprio dall’ del ‘submarino amarillo’ L’11 scuote gli uomini di Tuchel che provano vincere il match nei 902; ma non sono particolarmente incisivi. Nei supplementari il Chelsea sembra averne di più ma la capacità di sacrificio del Villarreal è straordinaria. Emery serra le fila e riesce ad allungare la sfida ai rigori. Ma Tuchel, prima della fine degli extra time, inserisce Kepa al posto di Mendy. Ai rigori sbaglia Havertz e il Villarreal si porta avanti. Ma Kepa ferma prima Mandi e poi, nella oltranza, anche Albiol. La Supercoppa è del Chelsea che si conferma da battere in Europa, che potrà presto contare sull’apporto anche di Romelu Lukaku.


CHELSEA-VILLARREAL 11 (65 dcr)
272; Ziyech (C), 732; Gerard Moreno (V)

CHELSEA (34-3): Mendy (1202; Kepa); Zouma (652; Christensen), Chalobah, Rudiger; Hudson Odoi (822; Azpilicueta), Kanté (652; Jorginho), Kovacic, Marcos Alonso; Ziyech (432; Pulisic), Werner (65′ Mount), Havertz. All. Tuchel

VILLARREAL (43-3): Asenjo; Foyth, Pau Torres, Albiol, Pedraza (582; Estupinan); Trigueros (702; Moi Gomez), Capoue (702; Gaspar), Moreno (852; Morlanes); Pino (912; Mandi), Gerard Moreno, Dia (85′ Raba) All. Emery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *