DE ROSSI “Lascio la Nazionale, ora voglio allenare”

(.IT) “È stata una scelta difficile ma lascio la Nazionale” Poco più di un mese dopo la trionfale esperienza agli di calcio, Daniele De annuncia l’ allo azzurro di Roberto Mancini. Ha già da avvertito il tecnico, la e i colleghi dello con cui ha vissuto emozioni fortissime. In una lunga e intensa intervista in domani con la dello Sport, l’ex romanista spiega le motivazioni di una decisione presa malincuore: “È stata una scelta difficile perché mi sono trovato splendidamente con tutti. Io ho dato loro forse un 1 per cento e loro in cambio mi hanno permesso di vivere un’esperienza indimenticabile. Sarò sempre debitore verso la Nazionale. Però ho chiaro cosa voglio fare: allenare. E per quanto possa sembrare strano, visto che ho solo 38 anni e non mi sono mai seduto in panchina, mi sento pronto. Continuare con la Nazionale, aspettando la prima panchina che si libera, non avrebbe senso e non sarebbe corretto verso la e verso che con me si è comportato in modo fantastico”.

CONTRIBUTO— La perde così uno dei suoi protagonisti che era stato capace di entrare in punta di piedi nel azzurro, ma di dare subito il suo forte contributo non solo come collaboratore del tecnico ma nel rapporto con i giocatori. Restano negli occhi i fotogrammi in cui De si scalda con i giocatori prima della finale, quando prende sulle spalle Spinazzola infortunato per portarlo sotto la e quando nello spogliatoio festeggia con gli tuffandosi su un tavolo… Nelle numerose pagine del servizio di copertina del nostro settimanale, corredate da foto in e della sua carriera, De si racconta 360 gradi. È l’occasione per ripercorrere la grande cavalcata partendo dal momento in cui si è materializzata la possibilità di legarsi allo di Mancini, il rapporto che lo ha legato lui e gli insegnamenti ricevuti. “ volte in giro c’è un po’ di “fenomenite” C’è parla di come se fosse una cosa per scienziati. Mentre i maestri veri, come Mancio, lo semplificano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *