Esuberi e vendite: alta tensione e lite con i tifosi

(LA REPUBBLICA) e Nzonzi, ai minimi come rapporti col club, trattano la buonuscita con la società, non ne vuol sapere di accettare un’altra sistemazione, litiga con un tifoso fuori tifoso, che lo insulta perché con la sua permanenza blocca il mercato, mentre risponde polemico sui social gli muove delle critiche. Alta tensione in casa sul fronte e giocatori in vendita, con Tiago volato in queste ore Milano per provare sfruttare gli ultimi di in un’ottica di alleggerimento che se riuscisse potrebbe regalare in extremis il tanto richiesto centrocampista Mourinho. Nel frattempo lo Special One prepara la gara di stasera contro il Trabzonspor, intenzionato non fare troppi cambi perché la è appena cominciata e, forte della vittoria per 21 dell’andata, vuole superare il turno, prima della di Salerno in programma domenica sera (ore 20.45) In conferma sicura per Zaniolo, stasera, visto che il ragazzo non ci sarà in perché squalifica dopo il doppio giallo rimediato contro la Fiorentina. Dubbio tra la conferma di Abraham, dal primo minuto, oppure di Shomurodov, i due attaccanti che si giocano una da titolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *