La Roma tra luci e ombre

(IL MESSAGGERO) Continua la marcia di avvicinamento alla prima ufficiale per di José che è costretto registrare due distinte sensazioni. Da un lato una positiva, visto che il risponde perfettamente sul campo alle sue richieste e sembra ormai esser stato plasmato dal gioco del portoghese. Un netto miglioramento si nota soprattutto in fase difensiva, vero tasto dolente della gestione di Fonseca. Dall’altro lato c’è una sensazione negativa, alimentata soprattutto dal mercato. infatti oltre Rui Patricio, e non è riuscito ancora regalare allo Special One i colpi promessi. Vedi il caso di Xhaka, che ieri è stato blindato dalle parole del tecnico dell’Arsenal. Tornano così di moda i nomi di Koopmeiners dell’AZ e Douglas Luiz dell’Aston Villa. Ma potrebbero non bastare. Davanti il terminale offensivo sembra faticare trovare la via del e metà campo manca un giocatore chiave. Il è ancora aperto, ma l’inizio della è sempre più vicino.

(…)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *