ZORYA LUHANSK-ROMA 3-0. Vittoria e primo posto nel girone per i giallorossi

90’+32;. Finita… ha vinto!!!

682;. Abraham e dilaga

642;. Smalling di testa… raddoppia.

462;. Secondo tempo

452;. Fine primo tempo

72;. Subito Avanti… EL SHAAARWY!

12;. Si comincia… Daje Daje


UFFICIALI

: Matsapura; Favorov, Imerekov, Cvek, Khomchenovskyy; Buletsa, Nazaryna, Kochergin; Kabaiev, Gromov, Sayyadmanesh.
A disp.: Zhylkin, Lunov, Zahedi, Gladkyy, Owusu, Cristian, Snurnitsyn, Alefirenko.
All.: Skrypnyk.

: Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Kumbulla, Calafiori; Cristante, Darboe; Carles Perez, Pellegrini, El Shaarawy; Shomurodov.
A disp.: Fuzato, Reynolds, Mancini, Viña, Diawara, Villar, Zaniolo, Bove, Zalewski, Abraham, Mayoral.
All.: Mourinho.

Arbitro: Godinho. Assistenti: Rui Teixeira – Almedia. IV uomo: André Narciso.


Giallorossi subito in campo, dopo la cocente sconfitta nel derby: la di subito impegnata nella Conference League, contro lo Luhansk in per dare continuità ai risultati in ambito europeo. Annunciato dal tecnico portoghese, un corposo turnover per dar spazio a ha giocato meno.


PROBABILI FORMAZIONI:

Luhansk (4-3-3): Matsapura; Favorov, Cvek, Vernydub, Khomch; Nazaryna, Buletsa, Kochergin; Sayyad, Gromov, Kabaiev.
All. Skrypnyk

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Ibanez, Mancini, Smalling, Calafiori; Diawara, Cristante; C.Perez, Pellegrini, El Shaarawy; Shomurodov.
All.

2 thoughts on “ZORYA LUHANSK-ROMA 3-0. Vittoria e primo posto nel girone per i giallorossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.