ROMA-EMPOLI 2-0. Con Pellegrini e Mkhitaryan, giallorossi tornano alla vittoria

90’+32;. FINITA… HA VINTO

902;. 32; di recupero

472;. Abraham ruba palla e con un gran tiro colpisce il palo… non può sbagliare. raddoppia!

462;. Secondo tempo

452;. Fine primo tempo

422;. Non poteva segnare se non lui… Lorenzo PELLEGRINI! IN VANTAGGIO!!!

12;. Si comincia… Daje Daje!


FORMAZIONI UFFICIALI:

: Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Smalling, Viña; Darboe, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.
A disp.: Fuzato, Ibañez, Kumbulla, Calafiori, Reynolds, Cristante, Villar, Diawara, Zalewski, Borja Mayoral, Shomurodov, El Shaarawy.
All.: Mourinho.

: Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Ismajli, Marchizza; Ricci, Henderson, Zurkowski; Bajrami; Di Francesco, Pinamonti.
A disp.: Ujkani, Furlan, Stulac, Luperto, Baldanzi, Viti, Haas, Bandinelli, Mancuso, Cutrone, La Mantia.
All.: Andreazzoli.

Arbitro: Ayroldi. Assistenti: Berti – Di Iorio. IV uomo: Zufferli. VAR: Mazzoleni. AVAR: Alassio


Archiviata la vittoria in Conference League, giallorossi tornano in campionato per riscatta l’ultima sconfitta nel Derby contro l’ dell’ex Andreazzoli. Nelle 13 sfide casalinghe di A contro i toscani, la ha ottenuto 11 successi e due pareggi, trovando sempre almeno un gol (26 in totale, due di media esatti a match). Torna la squadra tipo di Mourinho: In difesa tornano Karsdorp e Viña, mentre in mediana sceglie nuovamente Darboe. Sulla trequarti con Pellegrini, e supportano Abraham.


PROBABILI FORMAZIONI

(4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. All.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Spinazzola

(4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Viti, Marchizza; Zurkowski, Ricci, Henderson; Bajrami; Di Francesco, Pinamonti. All.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno


STATISTICHE (fonte Eurosport)

La non perde contro l’ in A dal febbraio 2007 (0-1 al Castellani): da allora sette successi giallorossi e tre pareggi in 10 sfide totali.

Nelle 13 sfide casalinghe di A contro l’ la ha ottenuto 11 successi e due pareggi, trovando sempre almeno un gol (26 in totale, due di media esatti a match); tra le formazioni affrontate almeno 10 volte in casa nel massimo campionato, l’ è quella con cui i giallorossi vantano la percentuale di vittorie più alta (85%).

La ha vinto le ultime cinque gare casalinghe di A e non arriva a sei successi interni di fila in campionato da febbraio 2017, con Luciano Spalletti in panchina (15 in quel caso).

L’ ha stabilito il suo nuovo record di gol segnati nelle prime sei partite stagionali di A (nove reti); gli azzurri inoltre hanno collezionato nove punti fin qui, stabilendo il secondo miglior risultato della loro storia nelle prime sei gare stagionali di A (il record sono i 10 punti del 2002/03).

Qualora non dovesse perdere, Josè stabilirebbe la nuova striscia record di partite casalinghe consecutive (42) per un allenatore nell’era dei tre punti a vittoria senza mai registrare una sconfitta in A; per adesso è al pari di Massimiliano Allegri (striscia del 2017) a quota 41 gare interne nel campionato italiano (32V, 9N).

La prima delle tre squadre allenate da Aurelio in A è stata la Roma: in 15 partite del campionato 2012/13 otto vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte.

In queste prime sei giornate di A ha subito più tiri nello specchio la Roma (28) rispetto all’Empoli (25).

Il pressing dell’ ha prodotto l’interruzione alta di 105 sequenze degli avversari in questo campionato: i toscani sono terzi in questa graduatoria, dietro solo Atalanta (109) e Torino (107).

Jordan è (al pari di Nicoló Barella) uno dei due centrocampisti aver partecipato a più gol in questo campionato (sei, frutto di quattro reti e due assist): nei maggior cinque campionati europei hanno fatto meglio finora solo Paul Pogba (sette) e Florian Wirtz (otto).

Andrea Pinamonti ha segnato due gol nelle ultime tre sfide disputate contro la in A: l’attaccante dell’ vanta contro i giallorossi la sua miglior media minuti/gol in A, uno ogni 94 minuti giocati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *