Juve sotto inchiesta. Caso plusvalenze: indagati Agnelli, Nedved e Paratici per falso in bilancio

( DELLO SPORT) Blitz in casa Juve, alla Continassa e nella sede del di Milano. La acquisisce documenti relativi alle ultime tre stagioni, dal 2018-19 al -21 in conseguenza all’ di un fascicolo legato alle fittizie. la Juventus (e in particolare 6 sui dirigenti, tra cui il Andrea Agnelli) è indagata per falso in e fatturazioni false. Indagati anche il vice Pavel Nedved, l’ex responsabile dell’area sportiva Fabio Paratici (attualmente al Tottenham) e altri tre, tra dirigenti ed ex, appartenenti all’area del bianconero.

«I finanzieri — si legge nel testo di un della Procura di Torino — sono stati incaricati di reperire documentazione ed altri elementi utili relativi ai societari approvati negli anni dal al 2021, con riferimento sia alle compravendite di alle prestazioni sportive dei giocatori, sia alla regolare dei bilanci». attirare l’attenzione alcuni affari di della Vecchia Signora (fra questi il passaggio di al Barcellona), così come il movimenti di alcuni che hanno fatto da intermediari.