TORINO-ROMA 0-3. Roma vince e convince e torniamo in Europa League

90’+22; FINITA… ROMA HA VINTO e torniamo in League!!!

902; 22; di recupero

772;. su rigore… tris giallorosso al Grande Torino

762;. atterrato in area… NETTO

462; Secondo tempo

45’+22; Fine primo tempo al Grande Torino

422; Abraham non sbaglia dal dischetto… RADDOPPIO ROMA!!!

412; Errore Torino con Berisha che stende Abraham… ROMA!

332; ABRAHAM… ROMA IN VANTAGGIO!!!

1′ Si comincia… Daje Roma Daje!!!


UFFICIALE

TORINO: Berisha; Izzo, Zima, Rodriguez; Ola Aina, Lukic, Ricci, Ansaldi; Demba Seck, Praet; Belotti.
A disp.: Milinkovic, Gemello, Djidji, Anton, Buongiorno, Pobega, Mandragora, Linetty, Pjaca, Brekalo, Sanabria, Edera, Pellegri.
All.: Juric.

ROMA: Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Spinazzola, Oliveira, Veretout, Zalewski; Pellegrini; Shomurodov, Abraham.
A disp.: Fuzato, Smalling, Karsdorp, Viña, Maitland-Niles, Cristante, Diawara, Darboe, Bove, Zaniolo, Carles Perez, El Shaarawy, Felix.
All.: Mourinho.


Tutto pronto per l’anticipo dell’ultima giornata di campionato che vede i giallorossi con l’obbligo di vincere per un posto sicuro nella prossima League. Per farlo, i ragazzi di Mourinho dovranno affrontare il Torino di Juric con qualche problema di formazione, sia per gli infortuni sia per la prossima sfida di Tirana. Per le statistiche, nessuno pareggio nelle ultime 12 sfide tra Torino e Roma in Serie A: nove successi dei giallorossi e tre vittorie granata; l’ segno “X” tra le due formazioni risale al 5 dicembre 2015 (11 con gol di Miralem Pjanic e pareggio nei di recupero di Maxi López).


PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (34-21): Berisha; Lukic, Zima, Rodriguez; Aina, Pobega, Ricci, Ansaldi; Seck, Brekalo; Belotti. All. Juric
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bremer, Buongiorno, Fares, Singo, Zaza

ROMA (34-12): Rui Patricio; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Maitland-Niles, Veretout, Cristante, Spinazzola; Pellegrini; Perez, Abraham. All. Mourinho
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Afena-Gyan, Mkhitaryan,


STATISTICHE (fonte Eurosport)

Nessuno pareggio nelle ultime 12 sfide tra Torino e Roma in Serie A: nove successi dei giallorossi e tre vittorie granata; l’ segno “X” tra le due formazioni risale al 5 dicembre 2015 (11 con gol di Miralem Pjanic e pareggio nei di recupero di Maxi López).

Il Torino ha vinto l’ match casalingo contro la Roma in Serie A (31 il 2021) e potrebbe ottenere almeno due successi interni di fila contro i giallorossi nel per la prima volta dalle tre vittorie consecutive tra il 1988 e il 1990.

Il Torino ha subito 38 gol in questo campionato: in 17 stagioni precedenti di Serie A, nell’era dei tre punti a vittoria, solo nel 2018/19 ha incassato meno reti (37 in quel caso).

La Roma non ha vinto nessuna delle ultime cinque partite di campionato (3N, 2P), l’ultima volta che ha registrato una striscia di sei match consecutivi senza successi in risale al gennaio 2018.

Tra le squadre nelle prime otto posizioni in classifica la Roma è quella che ha perso più match contro le formazioni attualmente nelle prime 10 posizioni: nove sconfitte in 17 match.

Il Torino è rimasto imbattuto in otto delle ultime nove sfide all’ultima giornata di Serie A (4V, 4N), pareggiando entrambe le ultime due (11 v il 2020 e 11 v Benevento il 2021).

La Roma ha vinto cinque delle ultime sei gare nell’ultima giornata di Serie A, pareggiando però quella più recente: 22 v Spezia il 2021.

Andrea Belotti ha segnato sei gol contro la Roma in campionato, solo uno di questi è però arrivato in casa (25/09/2016 con il Torino) L’ italiano (otto reti in questo campionato) potrebbe concludere una stagione di senza andare in doppia cifra di marcature per la prima volta dal 2014/15 (sei reti in quel caso nella sua prima stagione nel torneo, con il Palermo).

Tammy Abraham, a quota 15 reti finora, ha a disposizione questa partita per eguagliare il record di gol per un giocatore inglese in una singola stagione di Serie A, attualmente detenuto da Gerald Hitchens (16 marcature con l’Inter nel 1961/62).

Stephan ha realizzato quattro reti contro il Torino in Serie A, solo contro Chievo (sette) e Udinese (cinque) ha fatto meglio nel torneo. Il prossimo sarà il 50° gol del classe ’92 con la maglia della Roma in tutte le competizioni: dal 2015/16 – sua prima stagione con i giallorossi – solo Edin Dzeko (119 marcature) ha tagliato questo traguardo con il club.