Roma-Wijnaldum, ci siamo: nel pomeriggio a Ciampino, domani visite mediche 

Roma-Wijnaldum, ci siamo: nel pomeriggio a Ciampino, domani visite mediche 

(SPORT MEDIASET) La Capitale si prepara per un altro atterraggio di lusso: dopo i fuochi d’artificio e i cori per Dybala, è ora di fare spazio a Georginio Wijnaldum. E’ stato raggiunto l’accordo totale tra Roma, Paris Saint-Germain e giocatore per il prestito con diritto di riscatto (nessun obbligo, nemmeno legato alle presenze) fissato a 8 milioni di euro. Wijnaldum percepirà un salario di cinque milioni dalla Roma, più altri due pagati dal PSG. Il suo sbarco a Ciampino è atteso nel pomeriggio, verso le 17.30, poi tappa a Trigoria. Entro domani, il giocatore completerà l’iter di visite e firma.

Il touchdown di “Gini” a Roma è previsto nel tardo pomeriggio, l’olandese si avvierà verso l’uscita affiancato da almeno uno dei fratelli Friedkin. Dopodichè, scattate le prime foto di rito, farà tappa a Trigoria. Le visite mediche si svolgeranno la mattina successiva, dopodiché Wijnaldum diventerà un giocatore della Roma a tutti gli effetti

Mourinho è pronto ad abbracciare il penultimo tassello (si attende ancora la chiusura di Belotti per l’attacco) di un mercato a dir poco roboante. L’olandese, finito ai margini del nuovo PSG di Galtier e Campos, potrà ora rilanciare la sua carriera al fianco di giocatori di qualità ed esperienza come Matic, Pellegrini, Cristante e Zaniolo. Come perno offensivo di centrocampo, “Gini” potrà dimostrare alla Serie A di essere ancora il giocatore in grado di fornire 22 gol e 16 assist nelle 237 presenze fatte registrare con la maglia del Liverpool. La stagione scorsa invece, l’olandese ha messo a referto 3 gol e 3 assist in 31 presenze nell’avventura sotto la Tour Eiffel. Un altro colpo di magia estratto dal cilindro di Tiago Pinto, puntuale nello sfruttare la forza attrattiva generata da José Mourinho sulla panchina giallorossa.

A velocizzare il mercato giallorosso anche le imminenti uscite: in primis Jordan Veretout, per cui il club capitolino ha trovato l’accordo col Marsiglia: cessione a titolo definitivo a 11 milioni più bonus, a breve l’ufficialità. Oltre al francese, la Roma punta a piazzare diversi esuberi: Shomurodov è in trattativa col Bologna, Villar è sempre nel mirino della Sampdoria, mentre Kluivert è a un passo dal Fulham per 10 milioni di euro.