SALERNITANA-ROMA 0-1. Con il gol Cristate, buona la prima dei giallorossi

90’+4′. Finita… Roma ha vinto!!!

90’+4′. Karsdorp… fuori di nulla…

90′. 4′ di recupero

85′. WIJNALDUM… Gol annullato per fuorigioco!!!

46′. Secondo tempo…

45′. Fine primo tempo

43′. DYBALA… PALO!!!

33′. CRISTANTE… ROMA IN VANTAGGIO!!!

3′. Zaniolo ruba palla… fuori di poco

1′. Si comincia ed incomincia il campionato della Roma… Daje Roma Daje!!!


FORMAZIONE UFFICIALE

SALERNITANA: Sepe; Gyomber, Fazio, Bronn; Candreva, Kastanos, Coulibaly L., Vilhena, Mazzocchi; Botheim, Bonazzoli.
A disp.: Micai, Sorrentino, Motoc, Pirola, Sambia, Veseli, Bradaric, Capezzi, Iervolino, Kechrida, Radovanovic, Ribery, Kristoffersen, Valencia.
All.: Nicola.

ROMA: Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Cristante, Pellegrini, Spinazzola; Zaniolo, Dybala; Abraham.
A disp.: Svilar, Boer, Kumbulla, Celik, Viña, Zalewski, Matic, Wijnaldum, Bove, Tripi, El Shaarawy, Shomurodov, Felix.
All.: Mourinho.

Arbitro: Sozza. Assistenti: Cecconi – Bercigli. IV uomo: Baroni. VAR: Aureliano. AVAR: Vivenzi.


Salernitana-Roma, match valido per la prima giornata di Serie A 2022/23, si giocherà allo stadio Arechi di Salerno Domenica 14 agosto alle ore 20.45. Di fronte la squadra di Nicola e quella di Mourinho.


PROBABILI FORMAZIONI

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Gyomber, Fazio, Pirola; Candreva, Kastanos, L. Coulibaly, Vilhena, Mazzocchi; Botheim, Bonazzoli. All. Nicola
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bohinen, Bradaric, Lovato

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Matic, Zalewski; Dybala, Zaniolo; Abraham. All. Mourinho
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Darboe


STATISTICHE (Fonte Eurosport)

Escludendo la sconfitta a tavolino contro il Verona nel 2020, la Roma non perde all’esordio in Serie A dal 2011 (vs Cagliari): sei vittorie e tre pareggi da allora – nel periodo, i giallorossi hanno anche mantenuto cinque volte la porta inviolata.

Le squadre di Davide Nicola non hanno mai segnato e hanno sempre perso alla prima partita stagionale in Serie A; sconfitta del Livorno contro la Roma nel 2013 e del Crotone, contro Bologna e Milan, nel 2016 e nel 2017.

La Roma ha vinto l’ultima trasferta dello scorso campionato: 3-0 contro il Torino; i giallorossi non ottengono due successi esterni consecutivi da agosto 2020, contro Torino e Juventus.

José Mourinho è imbattuto all’esordio stagionale delle sue squadre in Serie A; dopo i due pareggi dell’Inter, contro la Sampdoria nel 2008 e il Bari nel 2009, un successo alla guida della Roma contro la Fiorentina nel 2021.

Erik Botheim è stato il più giovane giocatore con almeno 10 reti all’attivo nell’Eliteserien norvegese 2021/22 (15 reti in 30 presenze per il classe 2000 ex Bodø/Glimt).

La Salernitana è una delle tre squadre, con Genoa e Udinese, contro cui il nuovo acquisto della Roma, Paulo Dybala, ha realizzato due gol nello scorso campionato. Dal 2015/16 – sua prima stagione con la Juventus – Paulo Dybala è il giocatore che ha segnato più gol da fuori area (25) in Serie A.

Il primo gol di Tammy Abraham in Serie A è arrivato contro la Salernitana, il 29 agosto 2021, allo stadio Arechi; soltanto Ciro Immobile ha segnato più reti (15) rispetto all’attaccante inglese (11) nelle gare in trasferta della scorsa stagione nel torneo.
José Mourinho è l’allenatore con cui Nemanja Matic ha collezionato più presenze (118) in carriera in Premier League. Inoltre, Matic è il 2° centrocampista che ha giocato più partite (118) con José Mourinho allenatore nei maggiori cinque maggiori campionati europei, dopo Frank Lampard (140).