PELLEGRINI “Ora dobbiamo concentrarci e recuperare per le prossime”

Al temone del match perso conteo il Ludogorets, il capitano Pellegrini h risposto alle domande dei giornalisti. Queste le dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport:

Cosa vi è mancato e cosa non ha funzionato?
“Non ha funzionato il fatto che abbiano preso 2 gol. È mancato cinismo sottoporta, abbiamo creato e avuto occasioni e abbiamo fatto gol ma alla fine è andata così. Ora dobbiamo concentrarci e recuperare per le prossime”.

Che momento è?
“Potevamo fare più gol ma a volte va così, Mancini ha preso un palo ma non è una giustificazione. Abbiamo parlato e analizzato la sconfitta. Ci siamo detti di voler rientrare in campo e dominare le partite fin da subito. Oggi ci abbiamo provato, non mi ricordo di azioni pericolose da parte loro”.

Il girone si complica, c’è pressione?
“Più che avvertire la pressione dobbiamo fare di più. Anche lo scorso anno abbiamo avuto difficoltà all’inizio poi lavorando le cose sono andate bene, è questo quello che dobbiamo fare. Con i nuovi acquisti troveremo un equilibrio interno e questo ci aiuterà. Quello che è sicuro è che questa squadra darà sempre tutto per vincere le partite, purtroppo oggi non è accaduto”.